Mese: aprile 2017

NON HAI FALLITO, TUTTO ERA PREVISTO

Per tutta la vita hai lottato per risolvere sempre gli stessi schemi dolorosi. Ogni volta hai creduto di aver finalmente risolto il tuo peso, di aver pagato abbastanza. Ed ogni volta sono tornati. E ti sei sentito sempre più incapace, sempre più un fallito. “Non ci sono riuscito nemmeno questa volta”. “Non ho capito nulla”. “È tutto un inganno, non c’è speranza per me”. Questo hai pensato tante volte operatore di luce. Ma questo pensiero, è un pensiero tridimensionale. Non è la verità. È solo l’illusione che il velo ha alimentato, ma non è reale. Adesso che il velo...

Read More

Gandhi

La forza non viene dalla vittoria. Le tue lotte sviluppano la tua forza. Quando si passa attraverso le difficoltà e si decide di non arrendersi: questa è la...

Read More

RESTARE A GALLA ANCHE NEL MARE IN TEMPESTA

La vita ci fa fare in continuazione dei balzi di umore: su e giù, su e giù: in continuazione. Ma più l’anima rilascia i propri residui emotivi, purificandosi da tutte le scorie dei vecchi traumi e dei sentimenti antivitali, e più gli sbalzi di umore si attenuano. Allora i nostri sbalzi d’umore non disegnano più grafici di montagne alte ed appuntite, ma di colline morbide e basse. Questo significa che più ci evolviamo, più impariamo il distacco e l’equanimità nelle varie esperienze della vita. Nel miei lunghi anni di malattia potei imparare che, nonostante tutte le burrasche, rimanevo comunque...

Read More

LA FISICA QUANTISTICA POTREBBE DAVVERO CAMBIARE LA VITA DI TUTTI I GIORNI

Negli ultimi decenni si sono diffuse le cosiddette “medicine alternative”, come la riflessologia, l’agopuntura, l’aromaterapia, il Reiki, la cromoterapia, la musicoterapia, l’omeopatia, ecc. Gli approcci curativi diversi dalla medicina ufficiale ritengono che alla base della guarigione ci sia la fiducia del paziente nel metodo di cura. Sarebbe dunque soprattutto il pensiero a ripristinare la salute fisica, generando l’energia necessaria alla guarigione. Lo stesso corpo umano è energia, che comunica con l’esterno non soltanto con i cinque sensi. I sensi percepiscono soltanto una parte minima dell’energia/materia che costituisce la realtà, ma, tuttavia, gli esseri umani rimangono inevitabilmente collegati, seppure non...

Read More

LIKE BOX

VIDEO

Loading...

Newsletter