Autore: quantisitcamente

I pensieri riflettono ciò che la coscienza osserva

I nostri pensieri sono di diverso tipo, di diversa matrice vibrazionale. Alcuni pensieri sono puramente mentali, perchè la nostra attenzione è focalizzata sulla mente. Questi pensieri sono tra i più pericolosi perchè scaturiscono da una dipendenza da soddisfazioni di tipo cerebrale, legate a questa forma di masturbazione psichica ma sopratutto perchè l’inconscio approfitta dei nostri processi mentali per renderci ripetitivi, abitudinari, meccanici e per certi versi, assenti. Questi meccanismi si contrappongono alla scorrevole intuizione di una mente non abitudinaria, non ripetitiva e non schiava di dipendenze da rimuginamento o meccanicità. Altri pensieri sono di origine sessuale perchè la nostra attenzione è focalizzata...

Read More

Bitcoin, la moneta è virtuale

Il Bitcoin è la criptovaluta che ha catturato le attenzioni del mercato imponendo all’opinione pubblica temi come le monete virtuali e la blockchain: a metà tra la grande opportunità e i timori della bolla finanziaria, sballottato tra il picco di fine 2017 e la grande caduta di inizio 2018, il Bitcoin tenta la risalita cercando conforto in investitori, economisti e legislatori di tutto il mondo. Cos’è il Bitcoin Il Bitcoin è una moneta virtuale identificata anche dalle sigle BTC o XBT. Convenzionalmente la parola si scrive con l’iniziale maiuscola quando si fa riferimento al sistema nella sua complessità e...

Read More

Occupazione e tecnologia: i trend per il posto di lavoro del futuro

Dal curriculum del 2030 al bio-hacking, ecco come cambierà il mercato. Le persone svilupperanno da 4 a 6 carriere diverse. Il futuro del lavoro? Seguirà l’impatto delle tecnologie. Un’evoluzione che apre scenari in chiaroscuro, come il rischio di un potenziale furto di figure specializzate a favore dei robot, ma anche i vantaggi personali e professionali di una tecnologia avanzata a disposizione della forza lavoro. Michael Page, brand di PageGroup specializzato nella selezione di professionisti qualificati di middle e top management, in partnership con Foresight Factory, ha realizzato un approfondimento dedicato ai trend che modelleranno il posto di lavoro di...

Read More

IMPARATE A PARLARE POCO. IL DNA SENTE TUTTO!

Le chiacchiere ci fanno perdere molta energia, soprattutto se si tratta di chiacchiere accompagnate dalle emozioni. Quando nella tua vita sta succedendo qualcosa, prova una pratica: non dirlo a nessuno, anche se dovessi sentire un forte prurito per la voglia di raccontarlo. Quando succede qualcosa, conservalo in te, allora conserverai la tua forza e il potenziale di ciò che accade. Anche quando qualcuno cerca di coinvolgerti nei suoi racconti: conserva la calma e controlla le emozioni, non permettere agli altri di controllarti attraverso le emozioni. Questo tuo atteggiamento sarà notato; avrai un aureola della forza e dell’enigma. Ma in...

Read More

5 modi con cui Carl Jung ha cambiato la visione dell’interiorità

Molti dei concetti che vengono utilizzati oggi quando si parla di “vita interiore” derivano dallo studio dello psicologo svizzero C.G. Jung. Grazie a lui oggi utilizziamo le parole “introversione”, “estroversione”, “sincronicità” ecc… La sua grande capacità era quella di riuscire ad osservare la propria interiorità, facilmente, fornendoci conoscenze che vengono tutt’oggi considerate plausibili. Analizziamo alcune delle sue ricerche. I sogni, strumento dell’inconscio Dagli inizi della civiltà umana, i sogni sono sempre stati considerati una porta capace di collegarci alla nostra anima. Jung ha notato come, attraverso questi, era possibile far emergere parti della nostra coscienza che erano state sepolte:...

Read More

LIKE BOX

VIDEO

Loading...

Newsletter